lunedì 30 ottobre 2017

Lactarius chrysorrheus

Castelli Romani,ottobre 2017; foto di EnzoF

Sinonimi
Lactarius theiogalus  

Cresce generalmente gregario nei boschi dei Castelli in autunno
Cappello di medie dimensioni, di colore rosa arancio con zonature concentriche; lamelle  color crema; latice bianco che vira presto al giallo con sapore amaro, astringente  e leggermente piccante; carne con odore nullo e sapore astringente e acre

Fungo comune e diffuso nella nostra regione, specialmente nelle zone limitrofe al mare, ai Castelli è meno comune
Inserito nella Sezione Zonari Sottosezione Croceini, caratterizzata da lattari con latice ingiallente

Current Name:
Lactarius chrysorrheus Fr.

Position in classification:
Russulaceae, Russulales, Incertae sedis, Agaricomycetes, Basidiomycota, Fungi

EnzoF



Ti potrebbe interessare:
Genere Lactarius


                                                                                                               
                                                                                           

Nessun commento:

Posta un commento