lunedì 12 giugno 2017

Russula parazurea

Castelli Romani,ottobre 2016; foto di EnzoF

Cresce a piccoli gruppi nei boschi dei Castelli Romani in autunno e fino ai primi freddi
Cappello grigio-bluastro, verde scuro, sfumato di viola al bordo, cuticola con una caratteristica pruina, lamelle crema biancastre, gambo bianco lentamente ingrigente, sporata giallina molto chiara, senza odori e sapore leggeremene piccante nelle lamelle negli esemplari molto giovani


Non raro, ma non ovunque diffuso, è un fungo di medie dimensioni, dalle colorazioni pileiche molto belle, di sapore dolciastro e con carne abbastanza fragile.
Current Name:
Russula parazurea Jul. Schäff

Position in classification:
Russulaceae, Russulales, Incertae sedis, Agaricomycetes, Basidiomycota, Fungi

EnzoF

Ti potrebbe interessare:
Russula heterophylla



Nessun commento:

Posta un commento