lunedì 30 marzo 2015

Anemone nemorosa

Rocca di Papa, marzo 2015; foto di EnzoF
Nome Italiano:
Anemone dei boschi, Anemone bianca, Silvia
Molto comune nei boschi dei Castelli Romani, dove in primavera crea dei meravigliosi tappeti bianchi
Anemonoides nemorosa (L.) Holub ( Nome attuale ) è una pianta erbacea perenne, della famiglia delle Ranunculaceae, alta fino a 30 cm, a fusto unico ed eretto. Ha foglie formate da 3/5 lobi irregolari, il fiore e'  di colore bianco, appena sfumato di rosa nella parte inferiore.Fa la sue comparsa nelle prime giornate tiepide di fine inverno o inizio primavera, essendo un fiore amante dei boschi ombrosi e freddi fiorisce prima che le prime foglie degli alberi oscurino eccessivamente il suolo. Nelle giornate nuvolose e fredde  o quando inizia la pioggia l’Anemone nemorosa si chiude per proteggere gli stami e i pistilli preziosi per la propagazione della specie.

E' una specie tipica dei boschi di latifoglie e non teme particolarmente il freddo inoltre la sua precocita' le consente di avere a disposizione una maggiore quantità di luce.In genere inizia la sua fioritura nel mese di marzo.A Differenza di Anemone apennina che ama i luoghi piu' assolati A nemorense preferisce i luoghi freddi.                                                                     

Anemonoides nemorosa (L.) Holub 

EnzoF

Ti potrebbe interessare:
Anemone hortensis

Anemone apennina

Nessun commento:

Posta un commento